Secondo Wallace

Secondo Wallace

Nato nei poderi altosaviensi, il sound dei Secondo Wallace passa dalle chitarre australiane, fa tappa tra i violini tzigani di Budapest e marcia al suono del duduk sugli altopiani armeni, per tornare infine alla terra del liscio, imbastardito da sonorità meticce.