Dal Vangelo Secondo

Carlo Brighi disse: “Sia la musica romagnola”. E la musica romagnola fu.
Secondo Casadei vide che la musica romagnola era cosa buona e perpetuò l’opera di Brighi definendo nell’arco di queste due generazioni un nuovo genere musicale.

L’orchestra spettacolo “Dal Vangelo Secondo Casadei” riparte da qui.
Un ritorno alle radici riscoprendo le tradizioni musicali con i suoni originali dei primi decenni del secolo scorso. In repertorio brani di Secondo Casadei e altri compositori dell’epoca riproposti esclusivamente con strumenti acustici, contrabbasso compreso, e ravvivati dall’entusiasmo di sei musicisti romagnoli con il cuore che batte in 3/4 e l’intento di far rivalutare la musica romagnola a tutti, soprattutto alle nuove generazioni.

Questa è l’orchestrina di una volta, che dove suona si fa baracca!!!